Allevamento

  • Grigio faccia nera petto nero petto arancione

    Il diamante mandarino faccia nera petto nero arancione petto è un uccello spettacolare; spettacolare per i suoi colori, che dimostrano fino a che punto la combinazione mutazione e attraente.
    Purtroppo, come per qualsiasi combinazione multipla, il lavoro degli uccelli per il miglioramento del ceppo richiede pazienza, una selezione rigorosa e obiettivi precisi da fissare all'inizio di ogni stagione di allevamento. Sono questi obiettivi che, se raggiunti, faranno sì che la qualità degli uccelli del suo allevamento possa aumentare regolarmente.

    La grande difficoltà della combinazione risiede nella moltitudine di difetti, più o meno importanti, che si riscontrano frequentemente in questo uccello in esposizione. Ecco un elenco non esaustivo:
    - i punti dei fianchi tendono a scomparire o a trasformarsi in un disegno sfocato
    - è raro trovare uccelli con una testa al tempo stesso arancione e la cui forma rimane corretta
    - la testa è spesso troppo piccola rispetto al corpo dell'uccello
    - è frequente che le mutazioni petto-arancio o petto-nero non si esprimano al 100%: comparsa di scarichi neri nel torace o nelle timoniere, sussistenza di un disegno più o meno orizzontale sulle timoniere, arancione sul ventre che non scende abbastanza verso la regione anale.

    Diamant mandarin gris face noire poitrine noire poitrine orange3

    Continua a leggere

  • Batteria di allevamento e relativa attrezzatura

    Quando si cerca di selezionare i diamanti mandarini, la questione della disposizione di un pezzo di allevamento diventa inevitabile. In questa stanza dedicata ai vostri uccelli, la batteria di allevamento è l'insieme praticamente indispensabile. La batteria d'allevamento dovrà riunire diverse funzioni ed essere realizzata in modo che vi faciliti ogni giorno la manutenzione e la cura dei vostri amici alati.

    Vi presento quello che uso. Vantaggi e svantaggi, così come ciò che può essere ulteriormente migliorata.
    Mi sono dedicato a mettere a punto attrezzature pratiche per la pulizia e soprattutto che ottimizzi il mio tempo dedicato alla cura, alla manutenzione, alla pulizia, ecc., pur mantenendo un buon ambiente per tutti gli uccelli.

     

    Batteria di allevamento o gabbie di allevamento
     

    Uso 2 set di 8 gabbie di marca GEHU, ognuna delle seguenti dimensioni lunghezza 50 cm, larghezza 40 cm, altezza 40 cm.
    Questa batteria di allevamento è in legno melaminico trattato contro l'umidità, il vantaggio è che l'intero è completamente smontabile (facilita eventuali spostamenti del vostro pezzo di allevamento). Troverete i commercianti di questo marchio in Link.
    Le gabbie sono separate da pareti in PVC rimovibili. Una volta rimosse, ciò consente di avere gabbie di volo lunghe un metro. Li ho dotati di griglia di fondo in acciaio inox per evitare il contatto con gli escrementi che cadono sul fondo del cassetto. Metto come lettiera, sul fondo delle gabbie, trucioli di legno (assorbe l'umidità degli escrementi e trattiene la polvere di uccelli).
    In definitiva, queste 16 gabbie possono servirmi durante la riproduzione e come spazio di volo di un metro per lo svezzamento, il periodo di riposo, ecc.
     

    Continua a leggere

  • Allevamento e selezione del diamante mandarino grigio

    1. Introduzione

    Il diamante mandarino grigio proviene dal tipo selvatico.
    Corrisponde al tipo originale del diamante mandarino. Quindi non è propriamente una mutazione.
    Tuttavia, il diamante mandarino grigio che conosciamo finora è molto diverso dal suo antenato australiano. A seguito di una selezione da parte degli allevatori, il tipo, le dimensioni e il colore di quest'ultimo si sono molto evoluti.

    2. Interesse

    Essendo il grigio la base delle mutazioni esistenti nella serie grigia (grigio petto nero, grigio petto bianco, grigio dorso pallido, ecc.), l'allevamento di quest'ultimo è fondamentale per la perennità di tutte queste mutazioni.
    Il diamante mandarino grigio permetterà così di "rigenerare" tutte queste mutazioni.

    3. A chi si rivolge l'allevamento dei grigi ?

    L'allevamento del diamante mandarino grigio è consigliato per i principianti e può anche diventare molto emozionante per i più esperti.
    Infatti, nonostante un fascino a prima vista meno spettacolare di un diamante mandarino dai colori aranciato o pastello, il suo allevamento è già più interessante.

    Diamant mandarin femelle gris née en 2019

    Continua a leggere

  • Petto grigio nero petto arancione

    L'obiettivo di questo articolo non è quello di imporre una direzione di allevamento o creare una polemica, ma di condividere la mia esperienza di allevamento, le mie osservazioni e le difficoltà che incontro da una quindicina di anni di allevamento di diamanti mandarini in questa combinazione di mutazioni.

    Il petto nero è una mutazione di disegno dovuta ad una diversa distribuzione dell'eumelanina nel piumaggio dell'uccello. La mutazione petto arancione è una mutazione di colore : L'eumelanina dei disegni è trasformata in feniomelanina marrone arancio, che tira verso il colore rosso-ruggine per i migliori soggetti. Non mi sembra inopportuno precisare dettagliatamente in che cosa modifica sull'uccello mutato ogni mutazione che già conosciamo.

    Il maschio concorso ideale, oltre ad una forma e una dimensione corretta come un classico, non deve avere rigetto nero nel torace, deve avere una zona parotica (la Via: tra il becco e la guancia) bianca, un petto che sale più in alto possibile sotto il becco, una forte estensione delle guance (le guance si uniscono nella parte posteriore del cranio) senza flusso sulla schiena(che per me rappresenta una non-selezione dell'estensione del colore), un dorso grigio e non carico di velo bruno come spesso accade, disegni sulle remiganti primarie e secondarie (bianco+arancio), un colore rosso/ruggine il più intenso possibile, un disegno del ventre (fiaccole arancioni) il più grande possibile. A questo bisogna aggiungere che i disegni dei fianchi devono essere segnati con ovali bianchi su fondo arancio; i disegni delle piastrelle di coda sono naturalmente allungati.

    La femmina come il maschio deve essere grigia di schiena, forma e dimensione corretta, avere un disegno di ventre (i scintille)(da notare che questo disegno non è arancione come sui maschi ma piuttosto tira verso il grigio-marrone), disegni di dorso (sul bordo esterno delle remiganti), un petto che risale molto in alto, disegni di guance arancioni, fianchi con puntini e anche di colore arancione.

    La femmina deve avere le guance e i fianchi più rossi possibili ? Non ho risposta.
    Ciò che è certo è che la prima femmina petto arancione (pollici) non aveva guance arancioni e che lo standard olandese richiedeva femmine senza guance fino a pochi anni fa (ora ci sono due standard accettati e giudicati diversamente: con disegno e senza disegni... tipo 1, tipo 2 nei concorsi). La femmina senza guance disegnate mantiene piastrelle di coda il più arancioni possibile. La maggior parte delle mie femmine in riproduzione non hanno guance, è un carattere che non seleziono appositamente.
    A volte leggo su internet che per tirare fuori un buon maschio intensivo a colori ci vuole assolutamente una femmina con guance molto arancioni, non è vero. Si tirano fuori degli ottimi uccelli a colori con femmine senza guance, purché siano molto grigie. Per «molto grigi» intendo uccelli la cui eumelanina prevale sulla fagia. Ciò non significa che alcuni caratteri non debbano essere presenti (disegno del ventre, sus caudales, palpebra, ecc.). Posso affermare che la femmina senza guancia non influenza l'intensità del colore sui maschi.

    Diamant mandarin femelle gris poitrine orange poitrine noire

    Alcune particolarità sono proprie della combinazione di mutazione

    Il petto arancione sembra intensificare l'estensione del colore arancione dei disegni. Si osservano spesso soggetti con un'estensione completa delle guance nella parte posteriore del cranio, e questo con un petto che risale molto in alto sotto il becco (a confronto con un petto nero puro). Questa estensione, quando è importante, tende a colorare il Reno. Non sono d'accordo con coloro che sostengono che gli uccelli al Lore arancio sono uccelli nati di faccia nera. Questa colorazione è apparso anche su parti di petto arancione petto nero senza la mutazione faccia nera per diverse generazioni.

    Non seleziono il colore arancione del Lore. Certo, è un difetto presente nei miei uccelli ma, elevando dei Faccia nera petto nero petto arancione, non ci faccio caso.
    Nei concorsi dipende molto dai giudici ma in generale, se l'uccello è buono, non si fanno pesantemente sanzionare. Da notare che ci sono diversi tipi di Lore arancioni, che una foto non mostra bene. Delle Lore arancioni ruggine come il petto e che vengono a fondersi con la guancia (non buono) o un velo aranciato, più chiaro della guancia e che si distingue ancora (passa meglio). Ma su grandi concorsi, questo è ciò che mancherà al bell'uccello per classificarsi di fronte ai migliori.

    Diamant mandarin male gris poitrine noire poitrine orange1

    Continua a leggere

  • Suggerimento : Come tenere le uova insieme nel nido

    Se si utilizza questo tipo di nido questo trucco può essere utile.
     

    Nid plastique

    L'anno scorso, un maschio metteva regolarmente in disordine i materiali del nido o li rimuoveva. Con l'obiettivo sicuramente di ricominciare un'altra covata.
    Essendo il fondo di questi nidi piatto, le uova si ritrovano sparse e quindi un rischio di non essere covate era molto possibile.

    Così ho cercato una soluzione per evitare questo disagio. Provando diversi tipi di fondo del nido a forma concava, tra cui quelli in corda e fibra di cocco, incorporandoli nel nido di plastica. Questo maschio continuava nonostante tutto a voler togliere quei fondi !

    Poi ho provato un fondo concavo in feltro bianco che ho incollato sul nido.

    Nid plastique avec fond feutrine

    Continua a leggere

  • Preparare la stagione riproduttiva

    Mentre si avvia una stagione di allevamento, vi darò qui alcuni consigli per preparare i vostri diamanti mandarini per i prossimi mesi.
    I nostri uccelli sono certamente facili da riprodurre, ma potrebbero essere dettagli che spingeranno le coppie recalcitranti a riprodursi o a produrre più uova fecondate. Questo articolo non ha la pretesa di dare Il metodo per preparare i suoi diamanti mandarini ad una stagione di riproduzione ma semplicemente informare su un'organizzazione possibile in vista di una stagione di riproduzione ottimale. È quella che sto preparando.

    La selezione dei riproduttori è avvenuta alla fine dell'estate. La scelta degli accoppiamenti è ovviamente fondamentale, e sempre scelta in funzione delle qualità da migliorare e dei difetti da correggere rispetto ai diamanti mandarini ricercati,cercando di rispettare al meglio la «regola» di accoppiamenti chimmel su intensivo e viceversa. Occorrerà prendere il tempo necessario per costituire le coppie di allevamento; molti criteri devono essere presi in considerazione in funzione dei suoi obiettivi (uccelli da esposizione, uccelli da lavoro, uccelli portatori, ...). A volte i soggetti migliori non vengono accoppiati perché non trovano il partner perfetto. Meglio essere pazienti che accoppiarsi per fare «del numero». Qualità prevarrà sempre sulla quantità.

    Couple diamant mandarin isabelle popn1

    Continua a leggere

  • Un giorno da allevatore di diamanti mandarini

    Ho scelto di descrivere questo giorno del 15 ottobre 2020 perché non è come gli altri.
    Segna infatti l'inizio dell'allevamento con le prime nascite di diamanti mandarini grigi della stagione riproduttiva 2020-2021 !

    Naissance diamant mandarin

    Otto coppie di grigi accoppiati dal 26 settembre di quest'anno.
    Oggi, tre coppie hanno avuto delle nascite, due coppie covano le loro uova fecondate e altre tre devono ri-deporre dopo una deposizione "bianca". La maggior parte dei riproduttori di quest'anno sono dei primitivi, non tengo loro rigore di questa falsa partenza che può trasformarsi in eccellente stagione. Se osservo bene il comportamento di questi giovani futuri genitori (i più giovani hanno circa 11 mesi).

    Continua a leggere

  • Selezionare la capacità di elevare !

    Per prima cosa rivediamo il valore della parola "elevare" :

    - Fornire le cure necessarie allo sviluppo di qualcuno, di un animale, dalla nascita ad un certo punto di realizzazione: Allevare il suo piccolo.
    - Nutrire, mantenere la sua esistenza finché non ha acquisito una certa forza.  
    - Nutrire e proteggere animali o piante per favorirne lo sviluppo.

    Il diamante mandarino è naturalmente un formidabile allevatore. La deposizione delle uova, la cova e l'alimentazione avvengono senza problemi. La coppia (sia la femmina che il maschio) vi mettono brio, sono completamente indaffarati all'allevamento della loro nidiata.
    Come aneddoto, ricorderei sempre un padre che, dopo la perdita della madre, aveva dato tutto per crescere la loro prole. Ho l'immagine di questo uomo devoto che non ne poteva più, che vacilla alla fine della giornata davanti a me, ma continuare senza sosta a nutrire i suoi giovani fino allo svezzamento. Gli ho dato tutte le cure possibili per sostenerlo in questo periodo.

    2 jeunes gris et leur pere 2

    Continua a leggere