Disegno

  • Come riconoscere un maschio portatore di mutazione petto nero

    L'obiettivo di questo articolo non è quello di stabilire una regola inarrestabile per il riconoscimento di un maschio grigio portatore di mutazione petto nero. Ha piuttosto lo scopo di raccogliere gli indizi che vi permetteranno di identificarlo.
    Per questo, ogni dettaglio della mutazione è ripreso, secondo quanto ho potuto osservare durante la selezione del mio ceppo di grigio petto nero.

    Prima di iniziare ad analizzare ogni possibile indizio, mi sembra importante tenere presente che la mutazione petto nero modifica la forma dei disegni. Per identificare un portatore di mutazione petto nero, vi consiglio anche di prendere in considerazione tutti gli indizi descritti in questo articolo.

    Procediamo e analizziamo il fenotipo di un grigio petto nero dalla testa verso le timoniere rispetto a un grigio portatore della mutazione petto nero. Per individuare ogni termine descrittivo utilizzato, potete avvalervi di questo schema : Termini descrittivi nel diamante mandarino.

    1. Tratto baffo

    Petto nero (pn) : La linea baffi sarà pronunciato e un nero intenso.
    Portante torace nero (/pn) : La linea baffuta può essere più pronunciata di quella grigia, ma per me non è un indizio sufficiente.

    2. Tratto di lacrima

    Petto nero (pn) : Il tratto di lacrima scompare (idealmente secondo lo standard) o solo una linea sottile rimane.

    1 trait de larme pn a

    Portante torace nero (/pn) : Diversi casi di figura secondo la forza di espressione della mutazione in chi lo indossa.

    - Il tratto di lacrima è presente e fine :

    2 trait de larme porteur pn a

    - Il tratto di lacrima è presente e largo :

    3 trait de larme porteur pn 1 a

    - In alcuni casi potrebbe mancare anche il tratto di lacrima di un portatore di petto nero. Bisognerà affidarsi agli altri indizi per sapere se si tratta di un portatore o di un petto nero a pieno titolo.

    3. le guance

    Portante torace nero (/pn) : Il disegno delle guance si estenderà verso l'alto e la parte posteriore della testa.

    4 extension joues pn avec fleches a 5 extension joues nuque pn a

    Continua a leggere

  • La mutazione petto arancione nei colori classici

    Dal momento che discuteremo il diamante mandarino petto arancione in questo articolo, è certamente interessante soffermarsi prima un po' sulla storia di questa mutazione.
    La mutazione toracica arancione dovrebbe essere nata in Belgio. Scrivo consapevolmente "supposta", perché il primo petto arancione fu in realtà trovato in un negozio di uccelli. In particolare, nella letteratura olandese, molto prima della scoperta del primo petto arancione in Belgio, sono stati descritti dei diamanti mandarini che presentano caratteristiche che ora possiamo attribuire a dei portatori di petto arancione.
    Ciò di cui siamo certi, in ogni caso, è che l'onore della scoperta del petto arancione spetta a un certo signor De C. che nel 1978 notò un maschio grigio abbastanza speciale in un commercio. Questo maschio aveva una barra di petto arancione mentre normalmente avrebbe dovuto essere nera. Il signor DE C. comprò questa copia, ma all'allevamento non uscì nulla di ciò che aveva sperato. Alla fine del 1978, Paul CH., presidente del BZC a quel tempo, acquisirà questo maschio. Ci sono state sorprese buone e cattive su questo argomento, perché questo maschio purtroppo non visse molto a lungo. Fortunatamente Paul CH. aveva potuto ottenerne alcuni giovani prima. Il petto arancione è di eredità recessiva autosomale rispetto alla forma selvatica. Il fattore arancione deve quindi essere doppiamente presente per diventare visibile. Così incrociò giovani tra loro e ne uscì abbastanza rapidamente il primo petto arancione.

    Già il primo allevatore di petto arancione commise l'errore di non combinare e sviluppare il petto arancione con colori classici (grigio, marrone, dorso pallido, mascherato) ma si precipitò direttamente sulla combinazione del petto arancione con il petto nero e altre mutazioni. Da quel momento, il sogno di ogni allevatore di petto arancione era nato per arrivare a un diamante mandarino interamente arancione.
    Per il fatto di aver bruciato la fase di allevamento nei colori classici, la domanda seguente rimase:

    Alcune caratteristiche specifiche che osserviamo nei nostri classici seni arancioni, sono soltanto delle derive fastidiose della presenza della mutazione toracica nera o sono effetti specifici della mutazione toracica arancione ?

    Che cosa intendo con questo ? Spesso il grigio petto arancione o marrone petto arancione lasciano apparire delle guance non ben delimitate. Allo stesso modo si nota spesso un orlo arancione sulle ali. Inoltre, il petto scorre frequentemente verso l'alto e il ventre presenta dei disegni. Tutte queste caratteristiche sono piuttosto inquietanti.

    Continua a leggere

  • Che cosa si intende per diamante mandarino "tipo inglese" ?

    Il termine tipo inglese per alcuni diamanti mandarini è talvolta usato, ma che cosa si intende per «tipo inglese» ?
    Questo tipo di uccello (vedi video) può essere definito di tipo inglese ?
    Dove basta che l'uccello venga dall'Inghilterra ?... O al contrario, è ancora più tipico ?

    Giovani diamanti mandarini di tipo inglese in video :

    Continua a leggere

  • Requisiti generali dello standard

    In questo articolo troverete l'insieme dei criteri di selezione da cercare in un diamante mandarino di esposizione.

    Dimensione :
    Dalla punta del becco fino all'estremità della coda del diamante mandarino: 11,5 cm.

    Tipo :
    Impressione di forza - Taglia corta e tozza - Testa tonda - Collo compatto - Petto relativamente largo e rotondo.
    La testa, il collo, il dorso e la coda devono formare una sola linea con una minima cavità nella nuca e all'intersezione della coda all'altezza del codrione.
    La curva formata dall'arrotondamento del torace e la linea del ventre deve essere regolare a partire dalla gola fino alla regione anale.
    La linea dorsale non può essere schiacciata e la linea ventrale non può essere caduta.
    Tutte le parti del corpo devono essere in armonia le une con le altre.

    Testa :
    Ben rotonda vista da tutti gli angoli - Vista frontale relativamente ampia - Deve essere in perfetta armonia con il becco e il corpo - Gli occhi posti all'incirca al centro della testa, ben vivi e di colori scuri a meno che lo standard della varietà specificata non lo dà altrimenti.

    Continua a leggere

  • Termini descrittivi nel diamante mandarino

    I termini descrittivi nel diamante mandarino che vi permetteranno di individuare ogni zona e di discutere tra allevatori della stessa "lingua".
    Aprire l'articolo per avere una foto di grande formato.

    Continua a leggere