Che cosa si intende per diamante mandarino "tipo inglese" ?

Il termine tipo inglese per alcuni diamanti mandarini è talvolta usato, ma che cosa si intende per «tipo inglese» ?
Questo tipo di uccello (vedi video) può essere definito di tipo inglese ?
Dove basta che l'uccello venga dall'Inghilterra ?... O al contrario, è ancora più tipico ?

Giovani diamanti mandarini di tipo inglese in video :

 

Attenzione! Resta un diamante mandarino, non cambia specie, sottospecie o genere per questo ! È solo cresciuto con altri punti di vista.
Chiamato così perché sono gli allevatori inglesi che hanno sviluppato selezionando questo tipo più affermato.
Il tipo inglese deriva dalla visione degli allevatori di questo paese, e quindi dalla loro selezione. In definitiva, gli allevatori inglesi hanno selezionato prima di tutto le caratteristiche fisiche (dimensioni, morfologia, ecc.) facendo passare il più delle volte queste caratteristiche davanti al colore e ai disegni.

Seguendo quello che ho osservato (e dopo 2 viaggi presso allevatori gallesi) vi do in quanto segue il mio punto di vista.

Adrien wayne ricky tony

Da sinistra a destra Adrien Rooses, Wayne Davies, Ricky Thomas, Tony Lombard.
Foto di giugno 2016 durante un incontro in Galles.

1. Confronto di diversi tipi

a) Per fare un confronto, ecco il tipo più comunemente conosciuto, detto "continentale" :

Diamant mandarin femelle brune  Male gris 3  

b) Alcuni scatti ora detto "Tipo Inglese" :

Diamante mandarino maschio grigio ceppo inglese  Largeur tete type anglais

Si può osservare che questo tipo più affermato si caratterizza (nei migliori soggetti) per una testa rotonda dalla fronte larga, un becco corto e conico, un petto e un collo largo e potente, in generale una dimensione molto soddisfacente.

2. Valutazioni (punti positivi e negativi)

Il tipo di diamante mandarino detto «Inglese» si avvicina, per me, molto ai Requisiti generali dello standard: "Tipo: Stampa di forza - Taglia corta e tozza - Testa tonda - Collo schiacciato - Petto relativamente largo e tondo... ", Vedere a questo proposito l'articolo in questione: Requisiti generali dello standard.

Direi dunque che una testa più larga con un becco corto, un torace e collo potente e un'ottima taglia, insomma una struttura coerente sono qualità non trascurabili per migliorare un ceppo, poi all'allevatore di saperne approfittare. Attenzione comunque agli eccessi, la pancia sul posatoio, piogge troppo lunghe, ecc.
Si osservano generalmente uccelli calmi e poco feroci in questa selezione.

3. Consigli prima di acquisire un diamante mandarino di tipo inglese

Prima di acquisire questo tipo di diamante mandarino, prendeva in mano l'uccello! Per sapere se si tratta di una "palla" di carne piuttosto che di piume. Tenete conto anche che non troverete sistematicamente questo tipo di diamante mandarino in tutti gli allevatori in Gran Bretagna.
Non si tratta di un diamante mandarino gigante, come alcuni usano come argomento di vendita (che non sono tra gli allevatori onesti a mio parere).

4. interessi

Incorporare uno di questi diamanti mandarino è interessante per il vostro ceppo al fine di recuperare queste qualità. Invece si avrà sicuramente un lavoro su alcune generazioni per recuperare il colore e può essere i disegni (a seconda dei soggetti scelti) corretto. Scegliere di conseguenza gli accoppiamenti più sensati e complementari.
Avendo realizzato, l'impresa è fattibile, il colore e i disegni si recuperano meglio di una taglia piccola o di un tipo disastroso (becco lungo, ecc.). È il lavoro di un buon selezionatore, osservatore, paziente, perseverante.
Progetta anche un lavoro sulla lunghezza della piuma, accoppia i tuoi soggetti di tipo inglese con diamanti mandarini dalle piume strette. Non trascurare anche gli intensivi a colori, che permetteranno di lavorare su di esso.

Diamant mandarin male gris  Male gris ne en 2020

La maggior parte dei diamanti mandarini presentati nelle grandi esposizioni (Druten (Paesi Bassi), Emines (Belgio), o altro) non sono uccelli grezzi. Sono diamanti mandarini che sono stati lavorati con del «tipo inglese». L'allevatore ha preso le qualità dell'uccello inglese e migliorato quelle che erano difetti (lunghezza di piume per esempio).
Osservando meticolosamente nelle esposizioni, ci si può accorgere che c'è effettivamente del sangue di questo tipo inglese, se ne possono vedere i benefici.

Evolution du type des diamant mandarin

5. Conclusione

Un diamante mandarino dalle forme armoniose, rotondo senza eccesso, senza rottura, robusto piuttosto che longiline con la testa pizzicata attirerà il nostro occhio !

Il tipo inglese permette quindi di far progredire il nostro diamante mandarino di selezione. L'allevatore che ricerca, fa prevalere l'armonia delle forme, l'andatura e vuole migliorare la forma generale del becco e della testa, sarà innegabilmente attratto da questa evoluzione. Infine, poiché questo lavoro è già stato intrapreso da alcuni allevatori, potete beneficiarne facendo le loro conoscenze.

 

Tony Lombard, allevatore amatoriale di selezione.
Articolo pubblicato nel 2020.

 

Invia un commento all'autore

Selezione standard Concorso Obiettivo Disegno Tipo colore Inglese Ceppo dimensione