La mutazione petto arancione nei colori classici

Dal momento che discuteremo il diamante mandarino petto arancione in questo articolo, è certamente interessante soffermarsi prima un po' sulla storia di questa mutazione.
La mutazione toracica arancione dovrebbe essere nata in Belgio. Scrivo consapevolmente "supposta", perché il primo petto arancione fu in realtà trovato in un negozio di uccelli. In particolare, nella letteratura olandese, molto prima della scoperta del primo petto arancione in Belgio, sono stati descritti dei diamanti mandarini che presentano caratteristiche che ora possiamo attribuire a dei portatori di petto arancione.
Ciò di cui siamo certi, in ogni caso, è che l'onore della scoperta del petto arancione spetta a un certo signor De C. che nel 1978 notò un maschio grigio abbastanza speciale in un commercio. Questo maschio aveva una barra di petto arancione mentre normalmente avrebbe dovuto essere nera. Il signor DE C. comprò questa copia, ma all'allevamento non uscì nulla di ciò che aveva sperato. Alla fine del 1978, Paul CH., presidente del BZC a quel tempo, acquisirà questo maschio. Ci sono state sorprese buone e cattive su questo argomento, perché questo maschio purtroppo non visse molto a lungo. Fortunatamente Paul CH. aveva potuto ottenerne alcuni giovani prima. Il petto arancione è di eredità recessiva autosomale rispetto alla forma selvatica. Il fattore arancione deve quindi essere doppiamente presente per diventare visibile. Così incrociò giovani tra loro e ne uscì abbastanza rapidamente il primo petto arancione.

Già il primo allevatore di petto arancione commise l'errore di non combinare e sviluppare il petto arancione con colori classici (grigio, marrone, dorso pallido, mascherato) ma si precipitò direttamente sulla combinazione del petto arancione con il petto nero e altre mutazioni. Da quel momento, il sogno di ogni allevatore di petto arancione era nato per arrivare a un diamante mandarino interamente arancione.
Per il fatto di aver bruciato la fase di allevamento nei colori classici, la domanda seguente rimase:

Alcune caratteristiche specifiche che osserviamo nei nostri classici seni arancioni, sono soltanto delle derive fastidiose della presenza della mutazione toracica nera o sono effetti specifici della mutazione toracica arancione ?

Che cosa intendo con questo ? Spesso il grigio petto arancione o marrone petto arancione lasciano apparire delle guance non ben delimitate. Allo stesso modo si nota spesso un orlo arancione sulle ali. Inoltre, il petto scorre frequentemente verso l'alto e il ventre presenta dei disegni. Tutte queste caratteristiche sono piuttosto inquietanti.

Diamant mandarin male poitrine orange

Prima di discutere questi punti, sarebbe bene porsi la seguente domanda: Cosa fa esattamente la mutazione petto arancione ?

La mutazione del seno arancione converte l'eumelanina nei disegni in feomelanina arancione-bruno.

Nello standard attuale, questo ci dà l'immagine di un maschio con tratti di becco e lacrime arancioni, un disegno zebrato e una barra toracica anche arancione e un disegno di coda a scacchi arancio-bianco. Le femmine sono inoltre facilmente riconoscibili per la presenza di un leggero riflesso arancio nelle guance e sui fianchi su cui si possono anche ritrovare tracce di fianchi. Il tratto di lacrima scompare nelle femmine.
Nei primi anni della mutazione, tutti i seni arancioni disponevano di una piccola testa, ma comunque ben rotonda. Dal momento che un Crossing-over deve aver giocato perché questi 2 fattori (petto arancione e piccola testa rotonda) si sono separati. Da qualche anno si ritrovano anche petti arancioni con altre forme di testa. I maschi portatori petto arancione possono essere riconosciuti per il fatto che hanno piume arancioni sotto le ali (indice non determinante). Nelle femmine portatrici di petto arancione, questo si vede molto poco, ma il debole tratto di lacrima lascia intravedere il suo genotipo (attenzione, lo stesso indice può essere osservato nei portatori petto nero).

Torniamo ora alla nostra domanda di partenza: Queste caratteristiche piuttosto fastidiose hanno le loro origini nella massiccia introduzione negli allevamenti petto arancione della mutazione petto nero o sonoloro semplicemente il risultato del lavoro della mutazione petto arancione in se ?

Fino a poco tempo fa, ero personalmente convinto che il petto nero fosse il colpevole. Ma alcuni anni di allevamento con il marrone petto arancione, mi hanno insegnato, che nonostante tutti i miei ripetuti tentativi di eliminare dal mio allevamento petto arancione i portatori di petto nero, in particolare introducendo ripetutamente marroni puri, queste caratteristiche imbarazzanti rimasero.
Secondo le leggi dell'ereditarietà, questi sintomi avrebbero dovuto ridursi notevolmente dall'accoppiamento portante petto nero x bruno puro che ci danno in teoria il 50% di marroni portatori petto nero e il 50% di castani puri. Questo metodo dovrebbe consentire di ottenere una percentuale sempre più alta di petto arancione puro.

Potrei quindi concludere che la mutazione petto arancione non solo trasforma l'eumelanina in feniomelanina, ma interferisce anche nelle delimitazioni dei disegni. Queste tracce imbarazzanti avrebbero quindi le loro origini nella mutazione petto arancione in sé. Del resto nell'allevamento delle tute non notiamo che l'introduzione del petto arancione rafforza le mutazioni petto nero e faccia nera. Vediamo qui un esempio dato rapidamente. Un petto nero con un petto interamente nero è praticamente insostenibile. Combinare questi con il petto arancione e il colore del petto scorrerà più in alto.

Avete notato che ho appena scritto "potrei concludere", perché in quanto allevatore ho fatto altre constatazioni che lasciano presumere che la mutazione petto arancione non sia stata ancora completamente sondata.

Questi risultati sono, cioè, che ci sono maschi petto arancione grigio o marrone con disegni ben definiti.Al contrario, questi esemplari non presentano zebre arancioni, ma zebre grigie o brune. Mostrano un disegno di coda tricolore, cioè scacchi bianchi e scacchi parzialmente arancioni e bruni scuri o grigi.
Al contrario, dei maschi senza delimitazioni di disegni ben nitidi possiedono dell'arancio più o meno pronunciato nelle zebre. Maschi che mostrano un disegno sulla pancia, che è un errore nei classici seni arancio, hanno un disegno zebrato bianco e arancione. Tutti questi maschi con disegni non ben delimitati hanno blocchi di coda arancio-bianco tuttavia non ben delimitati; l'arancio scorre.

Per deduzione, i soggetti dal disegno ben delimitato sarebbero gli esemplari petto arancio puri, mentre gli altri sarebbero più o meno portatori ?

Quando analizziamo tutti questi dati, allora è possibile che un falso standard sia stato determinato e che il marrone o grigio petto arancione puro (non portatori) è un diamante mandarino diverso da quello descritto allo standard. Dovremmo allora accettare che un disegno zebrato arancione e blocchi di coda arancio-bianco non sono sostenibili.
Come ulteriore argomento aggiungerei che questo primo soggetto del 1978, che ho visto volare con i miei occhi, non presentava zebre arancioni, ma ben grigie chiare, e mostrava blocchi tricolori.

Gli autori delle prime direttive di allevamento e del futuro standard avevano una visione in mente che 20 anni dopo non sembra ancora sostenibile ? Ci sono già stati precedenti di questo tipo, in particolare nel petto arancione. Le femmine di petto tempesta avevano e non hanno ancora un tratto di lacrima. Tuttavia nella prima versione dello standard vi era iscritto un tratto di lacrima. Semplicemente poiché i maschi ne hanno uno che scorre nella guancia, si è pensato che per selezione si otterrebbero dei soggetti con un tratto di lacrima arancione, cosa che però non era il caso in seguito. Anche nella versione attuale dello standard la femmina petto arancione non deve presentare una tacca di lacrima.

Femelle gris poitrine orange nee en 2020

Già da più di un secolo il diamante mandarino addomesticato è cresciuto. I diamanti mandarini sono allevati in Australia, nel nostro mondo occidentale, all'est e all'estremo oriente, in Sudafrica? .... Ci sono differenze tra i diamanti mandarini di tutte le sue regioni, basta pensare alla differenza tra inglese e continentale (cf. : Che cosa si intende per diamante mandarino "tipo inglese" ? ).Sapete quante mutazioni vengono fatte all'estero? Ricordate ancora il diamante mandarino guancia arancione? E non abbiamo ancora parlato di tute e tute.

E aggiungiamo un altro aspetto a questa domanda. Che cos'è un diamante mandarino standard, ed esiste? Questa non è una domanda semplice. Poichè gli standard sono formati da molti particolari sulla forma, sul disegno, sul colore ecc... Esprimono molte caratteristiche che dipendono da molti geni, geni combinati e fattori ambientali nell'allevamento. Da qui la nostra idea dello standard del diamante mandarino: difficile da allevare. Inoltre, un diamante mandarino non otterrà mai 100 punti durante una mostra. O sogniamo che questo possa essere possibile?

Alla domanda: "il tipo Petto arancione con una barra di petto arancione e delle zebre grigie o bruno-nere esiste ancora? " La risposta è sì !

Ci sono ancora maschi petto arancione grigio o marrone con un disegno ben netto e allineato. Ma che non presentano strisce arancioni nel disegno zebrato, ma bene grigie o brune. Questi esemplari mostrano anche blocchi di coda tricolori, cioè blocchi bianchi e blocchi in parte arancione e in parte marrone scuro o grigio. Maschi, con parti traboccanti, che possiedono dell'arancia in una proporzione più o meno grande nelle zebre. Maschi petto arancione nei colori classici, con un disegno addominale indesiderato, hanno zebre arancio-bianco. Tutti questi maschi mal disegnati possiedono anche dei blocchi arancione-bianchi ma non ben nitidi, l'arancia trabocca.

Ho visto in articoli precedenti che si diceva che ci potrebbe essere stato un errore commesso nello standard e che il petto arancione puro in grigio o marrone, sia un uccello diverso da quello descritto in questo standard. Avremmo dovuto allora accettare che un disegno zebrato arancione associato a blocchi arancione-bianchi non era possibile.

La maggior parte dei seni arancioni visti nelle nostre esposizioni presentano degli errori come: deflussi di colpi nell'addome a partire dalla barra toracica, una guancia che non è correttamente disegnata (deflusso verso l'alto), i punti dei fianchi che non sono più tondi. Queste sono tipicamente caratteristiche del fattore petto nero. Possiamo concludere che la maggior parte dei petti arancioni (nei colori classici) incontrati negli spettacoli, presentano un colore di combinazione di mutazioni provenienti dal petto arancione e un disegno proveniente dal petto nero. I seni arancioni del tipo non standard non presentano queste caratteristiche della mutazione toracica nera.

La foto qui sotto, mostra il petto arancione del tipo con zebre grigie, blocchi bicolori e una barra toracica e guance accuratamente delimitate :

La mutation poitrine orange

L'altra foto qui sotto presenta il tipo descritto nello standard con blocchi arancio-bianchi e zebrure arancio. Questo uccello presenta difetti come i tratti sull'addome, il flusso delle guance e i punti non rotondi. I blocchi arancioni e arancioni sono quasi sempre associati alle caratteristiche "portanti" del petto nero.

Diamant mandarin male poitrine orange

La domanda che si pone è  : Queste caratteristiche del petto nero sono vere caratteristiche portanti provenienti dal petto nero o è un secondo tipo petto arancione che interviene in questo caso ?

Nei diamanti mandarini con blocchi bicolori e zebre grigie, gli errori di cui sopra possono essere eliminati. Intendo con l'allevamento. Negli anni dell'inizio, questo tizio era il nemico. È un fatto che nel frattempo tutto si è mescolato e non esistono più molte copie pure.
Gli autori delle prime linee di allevamento e più tardi dei requisiti standard hanno avuto un'immagine ideale, immagine che attualmente, molti anni dopo, non sembra più realizzabile.

Jan Van Looy
Articolo redatto nel 2009.

Belgische Zebravinken Club

 

Invia un commento all'autore

petto arancione Mutazione recessivo portante standard Petto nero Disegno Piastrelle di coda Zebrure